Informativa ex art. 13 Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) in materia di trattamento dei dati personali

Gentile Signore/a,
desideriamo informarLa che il Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) disciplina i modi ed i limiti del trattamento di dati personali.

Sulla base di quanto stabilito dalla normativa, i Suoi dati saranno trattati in modo lecito, corretto e trasparente.

I Suoi dati saranno quindi raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime e saranno trattati per un periodo di tempo determinato e, in ogni caso, non superiore ad anni 10 dall’ultimo contatto.

Ciò premesso, ai sensi dell’articolo 13 del GDPR, con la presente Le forniremo tutte le informazioni di cui ha bisogno, cercando di rispondere alle principali domande che potrebbe ritenere opportuno rivolgerci:

  1. QUALI DATI DEVO FORNIRVI?

Per l’instaurazione e l’esecuzione del nostro rapporto contrattuale, non necessitiamo di dati particolarmente sensibili. Le chiediamo quindi di fornirci solamente la sua anagrafica e taluni dati di contatto così da poter gestire la Sua posizione contabile (es. per emissioni di fatture) nonché per poter meglio organizzare i nostri servizi.

  1. CHI TRATTERÁ I MIEI DATI ?

I dati da Lei comunicati attraverso il form predisposto verranno trattati direttamente dall’ Arch Luca Michele Salvatore con sede legale in via Vittorio Veneto – Concorezzo (MB)(mail: lmsalvatore@spazioarchitetto.eu)  in qualità di TITOLARE DEL TRATTAMENTO.

  1. PER QUALI FINALITÁ ?

I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:
– Finalità connesse e strumentali agli obblighi derivanti dal contratto.

  1. A CHI COMUNICHERETE I MIEI DATI?

I Suoi dati potrebbero essere comunicati a soggetti terzi al solo fine di adempiere ad obblighi contrattuali e/o di legge. In ogni caso, prima di comunicare i Suoi dati, sarà nostra premura incaricare opportunamente i terzi mediante stipula di accordi di nomina a “Responsabile del Trattamento” con i quali verranno delineate analiticamente le operazioni delegate al terzo e le misure di sicurezza da adottare al fine di tutelare al meglio le Sue informazioni.

  1. SONO OBBLIGATO A FORNIRVI I DATI?

Lei non è in alcun modo obbligato a fornirci i Suoi dati personali.

Tuttavia, il conferimento dei dati funzionali al trattamento di cui sopra è necessario per consentirci la corretta esecuzione del contratto. Tale trattamento non necessita del Suo consenso; tuttavia, un eventuale Suo rifiuto a conferire detti dati avrà come conseguenza l’impossibilità di proseguire il nostro rapporto contrattuale.

  1. UNA VOLTA CONFERITI I DATI, NE PERDERÓ IL CONTROLLO?

No ! Una volta conferiti i dati avrà sempre la possibilità di incidere sul loro trattamento.

In particolare, ai sensi dell’art. 15  del GDPR, Lei avrà sempre il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni indicate nel suddetto articolo.

Inoltre, Le è riconosciuto il diritto di ottenere, ai sensi degli articoli 16 e seguenti del GDPR, la rettifica, la cancellazione e la limitazione al trattamento dei Suoi dati personali in possesso del titolare. Infine, Le è riconosciuta ai sensi dell’art. 77 del GDPR la possibilità di proporre reclamo all’autorità di controllo dello Stato membro in cui risiede/lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

Per esercitare tali diritti Le sarà sufficiente contattare il Titolare del Trattamento (indicato al punto 2 del presente documento).

  1. I MIEI DATI SARANNO SOTTOPOSTI A PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI?

I suoi dati verranno gestiti per le sole finalità sopra indicate e, pertanto, non è previsto l’intervento di processi decisionali da parte di programmi informatici.